UN INVITO AD ENTI E ASSOCIAZIONI PER IL PROGETTO “VERBANIA CAPITALE DELLA CULTURA”

UN INVITO AD ENTI E ASSOCIAZIONI PER IL PROGETTO “VERBANIA CAPITALE DELLA CULTURA”

Come i nostri lettori già sanno, Verbania è una delle 44 città italiane candidate a diventare «Capitale Italiana della cultura 2021», unica candidata del territorio piemontese. Entro il 2 marzo 2020 dovranno essere presentati i dossier di candidatura, che verranno esaminati da una giuria di esperti per arrivare entro il 30 aprile alla selezione di un massimo di 10 città finaliste da invitare in audizione e poi alla scelta della città Capitale Italiana della Cultura 2021 sulla base di questi colloqui entro il 10 giugno. L’amministrazione comunale di Verbania è già impegnata per la costruzione del dossier di candidatura, in stretta collaborazione con i principali referenti del territorio. Al fine di coinvolgere in modo ancora più ampio il tessuto sociale della città,  il sindaco Silvia Marchionini e l’assessore alla cultura Riccardo Brezza invitano a partecipare all’incontro aperto a tutti gli enti ed associazioni che operano in ambito culturale e nel volontariato del territorio verbanese in programma lunedì 10 febbraio alle ore 21 nella sala consiliare di palazzo Flaim. La stesura del dossier di candidatura è intesa dall’amministrazione anche come strumento per giungere a un patto per la cultura che coinvolga e impegni gli attori principali del territorio in una progettualità condivisa estesa ad un orizzonte temporale di più lungo periodo.

Nella foto Brezza e Marchionini

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.