UN MONUMENTO AL PIROSCAFO MILANO

UN MONUMENTO AL PIROSCAFO MILANO

Un monumento al Piroscafo Milano nel 76° anniversario del suo affondamento al largo della punta della Castagnola sarà collocato nel parco di Villa Giulia. Sarà esposto un reperto recuperato dal piroscafo stesso e precisamente un grosso gancio della caldaia. L’inaugurazione del monumento sarà sabato 26 settembre alle ore 12 con l’intervento di autorità civili e militari.  L’iniziativa è stata illustrata questa mattina da Francesco Sirtori e Fabio Volpe e a nome del Comitato Dieci Febbraio Verbania che con il Comune ne è promotore.  Si è osservato come venga resa giusta memoria ad un episodio il cui ricordo è tuttora assai vivo in molti cittadini come dimostra il successo  della serata ad esso dedicata organizzata lo scorso gennaio dallo stesso Comitato per rimettere nella giusta luce un tragico evento di storia locale che nel corso del tempo ha impropriamente assunto una connotazione politica.  Il Piroscafo Milano, natante di linea sul lago,  fu affondato dall’aviazione inglese il 26 settembre 1944 (ufficialmente con 26 vittime) e i suoi resti giacciono tuttora sui fondali di fronte alla curva dell’Eden.

E’ possibile leggere una rievocazione dell’accaduto nelle pagine di “Giorno per Giorno – Diario di un diciassettenne, 70 anni fa – Settembre 1944 – Aprile 1945” di Luigi Minioni, pubblicate sul nostro quotidiano.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.