UN PROGETTO BENEFICO PER IL LIBRO DI DON ANGELO

UN PROGETTO BENEFICO PER IL LIBRO DI DON ANGELO

Ha riscontrato un grande successo di pubblico in tutta Italia l’ultima opera letteraria di don Angelo Nigro “Sabato mattina alle nove”, che raccoglie due delle precedenti pubblicazioni del parroco di Ghiffa (Smile e Pulchrum), più un inedito che tratta di incontri, affetti vicini e lontani, scritto in collaborazione con Simone Falcone, che ha curato anche le illustrazioni del libro.  Esso tratta temi cari a don Angelo come amore, bellezza, tempo e giustizia, attraverso parole chiave e un’interpretazione dei testi sacri di facile lettura e di immediata accessibilità, al fine di narrare un Dio Padre visto con gli occhi di un sacerdote innamorato della sua opera, che si esprime nelle meraviglie del creato che l’uomo ha a disposizione, come dono e responsabilità.  A copie già quasi esaurite, don Angelo ha deciso di devolvere i proventi del volume in una o più opere di stampo benefico e socioculturale, su proposta di privati o rappresentati di associazioni. Chiunque volesse partecipare, può scrivere una mail a angelibero@yahoo.it, entro e non oltre il 15 settembre 2020, che accluda i dettagli anagrafici e i contatti del proponente e dell’eventuale associazione rappresentata e un breve progetto benefico e/o socioculturale, che preveda un investimento non superiore ai 2.500€ (è consentito proporre progetti le cui spese siano complessivamente superiori a tale cifra, finanziati da altri enti, specificando l’uso che verrebbe fatto dell’eventuale premio di 2.500€). Può essere proposto più di un progetto a persona o associazione.  I progetti saranno valutati da un comitato composto dai giovani dell’oratorio Nuova Realtà e da rappresentati della parrocchia di Ghiffa, che si riserveranno di poter eventualmente selezionare più di un vincitore e di dividere il premio su diverse proposte meritevoli.  I vincitori saranno comunicati a ottobre, in occasione della festa dell’oratorio Nuova Realtà.

Nella foto don Angelo Nigro

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.