UN PROGETTO PER MIGLIORARE IL FUNZIONAMENTO DELL’ORATORIO DON BOSCO DI PALLANZA

UN PROGETTO PER MIGLIORARE IL FUNZIONAMENTO DELL’ORATORIO DON BOSCO DI PALLANZA

L’Oratorio Don Bosco di Pallanza con uno specifico progetto intende sostituire l’impianto di caldaia, grazie al quale si potrà usufruire anche in inverno delle sale dove si svolgono numerose attività per i giovani e non solo.  Al raggiungimento del primo traguardo di € 19.800, la Fondazione Comunitaria del Vco Ente Filantropico co-finanzierà l’iniziativa, raddoppiando le donazioni raccolte.  L’Oratorio Don Bosco è un luogo emblematico per la comunità cittadina e di fondamentale importanza per le attività giovanili di quattro Parrocchie: San Leonardo, Santo Stefano, Santa Lucia e Madonna di Campagna.  Ospita inoltre l’abitazione del parroco, del coadiutore responsabile dell’oratorio nonché l’appartamento delle tre suore Preziosine che affiancano il parroco nella cura pastorale sul territorio.

Oggi lo stabile necessita di una completa revisione dell’impianto di riscaldamento, oramai obsoleto, attraverso la sostituzione delle cinque attuali caldaie, con un’unica caldaia, soluzione più moderna ed energeticamente più efficiente.  L’intervento coinvolge quattro grandi macroaree e cioè gli  appartamenti  attualmente usati dal Parroco e dalla Comunità delle suore, l’ingresso con il bar e le due stanze ad uso ufficio, il salone polifunzionale (teatro, corale, spazio per incontri, ecc.), gli spazi riservati alle attività dell’Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani.  Ognuna di queste aree è servita da una caldaia diversa, ormai datate e tecnicamente arretrate e l’installazione di un’unica caldaia consente una sola manutenzione continuativa, un risparmio economico ed un efficientamento energetico, aumentando il comfort dei vari ambienti e contenendo gli oneri di mantenimento. Il nuovo impianto sarà inoltre predisposto per ulteriori migliorie, tese a una riduzione dei consumi energetici, come la futura sostituzione dell’attuale riscaldamento a termoconvettori, dell’area polifunzionale, con un riscaldamento a pavimento, più efficaci dal punto di vista energetico e dai costi di manutenzione decisamente inferiori.

L’oratorio è da oltre ottant’anni il riferimento per le attività giovanili parrocchiali. Negli anni ha accolto diverse necessità e bisogni, rafforzando il senso di appartenenza e comunione fraterna, per i giovani di Pallanza, Suna e Madonna di Campagna.  Molte attività, non solo pastorali, usufruiscono dell’oratorio per i loro progetti: canto, teatro, gruppi famiglia, incontri culturali e tanto altro ancora.  La mancata realizzazione dell’intervento impedirebbe qualunque attività nel periodo invernale.

Per fare una donazione a favore di questo progetto senza doversi preventivamente registrare in piattaforma, si può fare un bonifico bancario:      Beneficiario:For Funding Intesa Sanpaolo      /      IBAN: IT32T0306909606100000047402      /      Causale da inserire nella descrizione del bonifico: PALLANZA2024.    I clienti di Intesa Sanpaolo possono inserire questo codice al posto del beneficiario del bonifico: 09734, così non verranno addebitate eventuali commissioni.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.