UN WEEK END DI EVENTI PER L’AUTUNNO AL MUSEO DEL PAESAGGIO

UN WEEK END DI EVENTI PER L’AUTUNNO AL MUSEO DEL PAESAGGIO

Con l’arrivo dell’autunno il Museo del Paesaggio cambia orari: Palazzo Viani Dugnani (Via Ruga 44, Pallanza) aperto al pubblico il venerdì pomeriggio dalle 14 alle 17,  il sabato e la domenica dalle 11 alle 17 e su prenotazione in settimana per scuole e gruppi scrivendo a segreteria@museodelpaesaggio.it.

Per il 12 e 13 ottobre il Museo organizza un week end di eventi che “inaugurano” i programmi  autunnali e invernali. 

Sabato 12 ottobre alle ore 18, presso la sede di Casa Elide Ceretti (in via Roma 42 a Intra) si inaugura la mostra “In itinere” di Riccardo Taiana, aperta fino al 3 novembre giovedì dalle 14.30 alle 17.30, sabato dalle 10 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30, domenica dalle 14.30 alle 17.30 con ingresso gratuito.  La mostra è presentata da un testo di Michael Jakob, con il quale Taiana collabora da qualche anno. Sono esposti 16 quadri di formato medio grande e tre serie di quindici dipinti di piccolo formato che sono anche delle sequenze temporali e meteorologiche. Sono tutti quadri dipinti en plein air fra il 2008 e il 2019 ponendosi di fronte al soggetto. L’esposizione è divisa per piccole sezioni: Sardegna – incendi; Brindisi e Taranto – Mare e fumi Ilva; Milano – Verbania – architetture; Truccazzano – Cantiere Teem; Botticino – cave; Vulcano Etna – deserto; Crete senesi – argilla e nuvole.

Dopo il diploma all’Accademia di Brera, Riccardo Taiana, tra il 1994 e il 1998 si avvicina all’insegnamento di Devalle, che costituirà il riferimento fondamentale per gli anni successivi, determinando l’orientamento verso la difficoltosa disciplina del disegno dal vero. Nel 1998 fa visita, insieme al fratello Alessandro, anch’esso artista, al pittore Antonio López García a Madrid, incontro che segnerà gli sviluppi del proprio lavoro. “In itinere” è la sintesi provvisoria di un personale viaggio in Italia sulle tracce di quella distruzione del paesaggio che è sotto gli occhi di tutti. Un’ostinazione a guardare a cui solo la pittura può dare consapevolmente forma. Una traversata nella negatività del presente fino ai limiti di nuovi e antichi deserti, con nuvole che passano solennemente estranee.

Domenica 13 ottobre invece, presso la sede storica di Palazzo Viani Dugnani (in Via Ruga 44 a Pallanza), il Museo ospita due appuntamenti con le “Pillole di Leonardo”, una perfomance di danza a cura di Fondazione Egri per la Danza di Torino alle ore 15 e alle ore 16. Le “pillole” sono un’anteprima dello spettacolo “Leonardo da Vinci: anatomie spirituali”, che andrà in scena al Teatro il Maggiore a novembre. “Leonardo da Vinci: anatomie spirituali”, è la seconda tappa del Progetto “Ergo sum” di Raphael Bianco per la Compagnia EgriBiancoDanza: progetto diviso in quattro parti e iniziato con lo spettacolo “Essais: d’après Montaigne” nel dicembre 2018. “Ergo Sum” invita lo spettatore a riflettere sul concetto stesso di esistenza, declinato attraverso l’esplorazione di idee e di intuizioni di singolari figure del pensiero filosofico e scientifico (Montaigne, Leonardo, Einstein, Descartes). “Leonardo da Vinci: anatomie spirituali” è dedicato al genio di Leonardo da Vinci nel 500° della morte. Un omaggio al grande inventore, scienziato, scrittore, umanista a tutto tondo.
Ancora domenica 13 il Museo partecipa alla FAMU2019 (Giornata delle Famiglie al Museo) che quest’anno ha come tema “C’era una volta in museo” proponendo giochi e attività per i bambini e le famiglie a partire dalle ore 15 fino alle ore 17, con ingresso gratuito. Per info e prenotazioni: www.museodelpaesaggio / segreteria@museodelpaesaggio.it.  Attività per le famiglie sono previste anche presso la sede distaccata del Museo del Paesaggio a Ornavasso: i visitatori potranno effettuare un percorso guidato al museo archeologico “Enrico Bianchetti” grazie all’arte dello Storytelling degli attori della Compagnia teatrale “E…dizione Straordinaria” alle ore 15, alle 16 e alle 17. Prenotazione obbligatoria: Museo “E. Bianchetti” al numero 349.3559791.

Contatti Uffici 0323/557116, segreteria@museodelpaesaggio.it;  Palazzo Viani Dugnani 0323/502254; www.museodelpaesaggio.it

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.