UNA DENUNCIA PER L’AGGRESSIONE DI PALLANZA

UNA DENUNCIA PER L’AGGRESSIONE DI PALLANZA

Le indagini per l’aggressione subita da un giovane venditore di rose cingalese sul lungolago di Pallanza sono approdate da parte dei Carabinieri alla denuncia per lesioni aggravate di un  soggetto già noto alle Forze dell’Ordine e protagonista di altri episodi di violenza. Tra l’altro  risulta già arrestato dai Carabinieri di Stresa per una lite in cui ha aggredito con coltello un automobilista. Ricordiamo che nel grave episodio di Pallanza prima ha scaraventato a terra la bicicletta del venditore, poi lo ha violentemente percosso procurandogli ferite per le quali è stato curato all’Ospedale Castelli.  L’accaduto ha suscitato sconcerfto e indignazione tra i cittadini.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.