UNA INTERROGAZIONE DELL’ONOREVOLE BORGHI PER LA SICUREZZA DEI FRONTALIERI

UNA INTERROGAZIONE DELL’ONOREVOLE BORGHI PER LA SICUREZZA DEI FRONTALIERI

L’onorevole Enrico Borghi  del Partito Democratico ha presentato oggi un’interrogazione parlamentare in merito alla sicurezza sul posto di lavoro per i frontalieri chiedendo un intervento sul problema al ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, e al ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo.   Da tempo  – dice Borghi – sindacati, comitati e singoli cittadini denunciano una carenza di rispetto delle prevenzioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro nella vicina Confederazione Elvetica, nonostante le rassicurazioni verbali fornite dal Governo federale al Ministero degli esteri italiano. Da qui la richiesta di intervenire per assicurare il rispetto delle normative anche nei territori  confinanti con una vasta presenza di lavoratori frontalieri.

Nella foto Enrico Borghi

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.