UNA MOSTRA DEDICATA ALL’INCISIONE

UNA MOSTRA DEDICATA ALL’INCISIONE

Al Minuto’  Gallery propone per il 2024 nella sede di via Ruga 5 a Pallanza un programma di eventi e momenti di approfondimento su artisti, artigiani e  designer, con l’obiettivo di promuovere e far conoscere l’arte contemporanea declinata attraverso diverse  tecniche, ricerche e linguaggi.  In tale ambito presenta fino al 20 luglio presenta la mostra Lasciare il segno dedicata all’incisione, una delle forme di espressione artistica che da subito  la Galleria ha scelto di sostenere e diffondere.  Sono esposte tavole e lastre inedite realizzate da quattro maestri incisori contemporanei: Marco Bertino, Ubaldo Rodari, Sissi Sardone, Donatella Strada.   Ingresso libero. Informazioni  info@alminuto.it,   349 0904888.

L’incisione è l’arte che, per mezzo del disegno e dei tratti delineati e incavati su una matrice, permette di  ottenere più copie del soggetto rappresentato mediante la stampa. Questa tecnica trae origine da un  procedimento messo a punto in Europa alla metà del XV secolo, consistente nell’impiego combinato di  antiche pratiche orafe, come il bulino e il niello, di un nuovo materiale di supporto da poco entrato in uso, la  carta, e di uno strumento meccanico appositamente ideato, il torchio.  Con la presentazione delle tecniche incisorie bulino, maniera nera, puntasecca, xilografia e acquaforte, il pubblico può conoscere da vicino una delle discipline che, nei secoli, ha permesso di diffondere l’arte  e la cultura nel mondo.  

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.