UNA PROPOSTA E UNA RACCOLTA DI FIRME PER INSERIRE IL GOLFO BORROMEO NEL PATRIMONIO UNESCO

UNA PROPOSTA E UNA RACCOLTA DI FIRME PER INSERIRE IL GOLFO BORROMEO NEL PATRIMONIO UNESCO

Parte da Andrea Fasola Ardizzoia, consigliere comunale di Stresa, ma è destinata a raccogliere parecchi consensi, la proposta di inoltrare una richiesta ufficiale per il  riconoscimento delle Isole e del Golfo Borromeo come patrimonio dell’UNESCO.  Sarebbe un messaggio di promozione forte  del nostro lago e per questo mi faccio promotore anche di una raccolta firme affinché  questa opportunità non venga sprecata, dichiara Fasola.  In effetti si tratterebbe di una grande spinta alla valorizzazione del territorio, soprattutto del settore turistico duramente colpito dalla  pandemia, di fondamentale importanza per il rilancio a livello internazionale del lago  Maggiore.  Per quanto visitato ogni anno da migliaia di turisti e apprezzato tanto da stranieri quanto da italiani, il Lago Maggiore risente da tempo di una mancanza di  comunicazione promozionale efficace – aggiunge Fasola -,  anche perché le istituzioni  non si fanno  adeguatamente portavoce delle bellezze naturali, architettoniche e culturali del territorio.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.