VERBANIA BATTE ANCHE L’ARONA NELL’ULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO. GRANDE FESTA AL PEDROLI

VERBANIA BATTE ANCHE L’ARONA NELL’ULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO. GRANDE FESTA AL PEDROLI

Ancora un giorno di festa per il Verbania, già vincitore del torneo di Eccellenza e promosso. Nell’ultima giornata di campionato disputata  in uno stadio Pedroli carico di entusiasmo i biancocerchiati hanno chiuso in bellezza superando  l’Arona per 3-1.  Sblocca il risultato il Verbania al 29’ del primo tempo con una bellissima rovesciata di Dylan Kambo su sponda di testa di Gianluca Austoni ma è abile l’Arona ad agguantare il pareggio al 38’ con Willy Stissi. Nella ripresa ancora due reti: Marco Musso al 12’ su rigore ed Andrea Piraccini al 13’ del secondo tempo. Il vicepresidente della Lega Nazionale Dilettanti consegna ai ragazzi la Coppa della Vittoria, mentre a Mister Frino il presidente Elio Del Monaco consegna una targa in ricordo di una straordinario successo: se la vittoria in campionato è stata raggiunta con 71 punti in 30 partite, sono 102 quelli totali dalla scorsa stagione in 48 incontri. Cala il sipario su una stagione incredibile in uno stadio Pedroli illuminato dal sole e da circa 1000 tifosi festanti.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.