VICEMINISTRO MORELLI: OBIETTIVO E’ AUMENTARE LE CORSE DEI TRAGHETTI ENTRO LA STAGIONE ESTIVA

VICEMINISTRO MORELLI: OBIETTIVO E’ AUMENTARE LE CORSE DEI TRAGHETTI ENTRO LA STAGIONE ESTIVA

Le problematiche delle corse dei servizi pubblici di trasporto sulle tratte lacustri sul Lago Maggiore sono state al centro dell’incontro che il prefetto del Vco Michele Formiglio, i prefetti delle province di Novara e Varese, i presidenti delle Province del Vco e di Novara, i vertici della Navigazione Laghi e il Gestore Governativo,  hanno avuto con il viceministro onorevole Alessandro Morelli.  Quest’ultimo ha inteso avviare una serie di interlocuzioni finalizzate a migliorare il servizio di navigazione lacustre:  Sappiamo che sul Lago Maggiore si stanno registrando dei disagi e siamo intenzionati a risolvere rapidamente il problema per permettere a chi si deve spostare per ragioni di  lavoro o turismo di farlo nel migliore dei modi. L’obiettivo che ci siamo prefissati entro l’inizio della stagione estiva è l’aumento della frequenza delle corse dei traghetti. Si sta anche ragionando sul rafforzamento del sistema dei controlli in collaborazione con la Guardia Costiera.  Il Ministero segue da vicino questo dossier e le richieste dei territori non rimarranno inascoltate.

Il prefetto Formiglio, nel ringraziare il Vice Ministro per l’attenzione riservata ad un territorio di forte crescente vocazione turistica dove è essenziale un trasporto lacustre efficiente, che garantisca alti livelli qualitativi sia sulle tratte turistiche che nei confronti degli utenti ordinari che utilizzano il servizio pubblico (lavoratori, pendolari, frontalieri, studenti e ambulanti), ha assicurato costante attenzione e la cura e sinergia di tutte istituzioni locali interessate, affinché il ritorno alla normalità pre covid dei trasporti provinciali costituisca un volano per il progresso dell’economia di tutti i territori che si affacciano sul lago.

 

Nelle foto alcuni momenti dell’incontro

 

 

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.