VOGLIA DI SHOPPING

VOGLIA DI SHOPPING

Più gente a passeggio, negozi aperti, maggiore animazione nelle principali vie dello shopping sono i segnali più evidenti che si registrano in città nel giorno del passaggio alla zona arancione. Nulla a che fare naturalmente ancora con il consueto clima prenatalizio, al quale contribuirà nei prossimi giorni l’accensione delle luminarie, ma il movimento si persone si è accresciuto, con l’auspicio che vengano rispettate le norme vigenti a partire da uso della mascherina e distanziamento.  A questo proposito non è mancato qualche episodio di polemica e di nervosismo, come quello accaduto verso le 16 in via San Vittore dove due giovani con la mascherina abbassata sono stati rimproverati da un altro passante e hanno risposto insultandolo; ne è derivato un acceso diverbio  finchè l’intervento di altre persone ha evitato che la situazione degenerasse e che si passasse a vie di fatto riportando tutto alla calma.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.