VERSO LA SPORTWAY LAGO MAGGIORE MARATHON

VERSO LA SPORTWAY LAGO MAGGIORE MARATHON

Sono trascorsi pochi giorni dal primoHOKA Ultra Trail del Lago Maggiore, evento di grande successo organizzato da Sport PRO-MOTION Asd. Lo sguardo di Paolo Ottone, presidente di Sport PRO-MOTION, è già rivolto alla prossima manifestazione, la 10a SPORTWAY Lago Maggiore Marathon del 7 novembre. E’ un’edizione speciale, non solo per il ritorno della distanza regina sul Lago Maggiore ma anche perché la manifestazione ha ottenuto una importante onorificenza, quella della certificazione “green”. Con la consulenza dello studio LOCOM, Sport PRO-MOTION A.S.D. è stata certificata ISO 20121 per la gestione sostenibile dell’evento – grazie al contributo del Progetto “AMALAKE – Amazing Maggiore: Active Holiday on the Lake Maggiore”, nell’ambito del Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia Svizzera 2014-2020. La Camera di Commercio di Monte Rosa Laghi Alto Piemonte è capofila di parte italiana di progetto. Non poteva, dunque, esserci regalo più bello per festeggiare il decimo compleanno dell’evento.

LE DISTANZE – Quattro le distanze, 42 km, 33 km, 21 km e 10 km, sia in forma competitiva che non competitiva. Torna agli albori il percorso della distanza regina che sfila da Arona a Verbania in senso orario lungo tutto il lago per una manifestazione su strada va a braccetto con la natura. Partenza da Arona per tutte le gare e arrivo a Stresa per la 21 KM, a Verbania diretto per la 33 KM e con una piccola deviazione alla partenza e sul percorso per la 42 KM. Partiranno, come da tradizione, da Fondotoce – Piano Grande ed arrivano a Verbania gli atleti iscritti alla 10KM.

SPORT, TURISMO E TANTO ALTRO – Coniugare le emozioni legate allo sport con la conoscenza del territorio da parte dei partecipanti e dei loro familiari è da sempre l’intento di Sport PRO-MOTION Asd che, accanto alla soddisfazione di chi correrà, pone come obiettivo a medio-lungo termine quello di creare concrete ricadute economico-promozionali a beneficio del settore turistico. Durante il weekend della gara accompagnatori e spettatori potranno scoprire luoghi magnifici, a partire dal Lago Maggiore e i laghi Mergozzo e d’Orta, le Isole Borromee, i giardini di Villa Taranto così come raggiungere punti iconici della gara per vedere il passaggio degli atleti e fare il tifo in un contesto unico a livello Europeo. Diverse le convenzioni attivate in campo di ospitalità.

ISCRIZIONI – Le iscrizioni sono attive sul sito, CLICCA QUI. Attenzione al cambio quota a slot di partecipanti, 42K e 21K sono già passate alla terza fascia, la 33K è da poco passata alla seconda fascia e la 10K è ancora alla prima. Previsto un numero massimo di 800 partenti per la 42 e la 21 km, 500 per la 33 km e la 10 km. Quote agevolate per le Società con un minimo di 10 atleti. Tutte le informazioni sulla LMM sono reperibili su www.LAGOMAGGIOREMARATHON.it

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com